Open source marketing tools

Blogfolio Archimede

Il Web diventa più “liquido”

Il tempo in cui si pensava “devo essere presente su Internet” è ormai preistoria…. Il tempo in cui si diceva “devo essere social” è ormai routine… E ora? Cosa dobbiamo aspettarci dal World Wide Web?

Oggi ci siamo imbattuti in un sito web che propone una direzione nuova, www.thebullittagency.com. La struttura su cui si basa la navigazione dell’intero sito va a perdere il vero significato di struttura che indica un percorso preciso da intraprendere, ma lascia spazio ad un insieme di pagine in movimento che ti portano di qua e di là in uno schermo che supera i confini fisici e non ha una fine, ma solo un inizio.

Questo movimento continuo è un tema molto attuale che si rispecchia nell’idea che sta alla base del pensiero di Zygmund Bauman, noto sociologo inglese. Stiamo vivendo il passaggio da una società solida che ha caratterizzato l’era del fordismo e della razionalità umana dove l’individuo era inserito in un mondo fondato sulle leggi e sull’ordine, dove si costruiva per un domani certo, ad una società liquida, che caratterizza lo stato attuale delle cose, dove l’incertezza è l’unica cosa certa, dove niente è fermo e stabile e tutto è in continuo movimento, senza una base d’appoggio.

Internet è uno spazio che si muove velocemente, che si reinventa, e che esce dagli schemi più stretti delle leggi che ci hanno guidato finora, fino ad uscire anche dai confini che lo schermo ci impone: non siamo più noi a costruire siti web adattandoci agli spazi che lo schermo ci offre, ma è lo stesso schermo che si adatta agli spazi mobili che creiamo noi. Un sito web ha un punto d’accesso che non necessariamente deve essere l’Home Page, perché tutto diventa Home Page.

Il percorso ad ogni accesso può essere diverso, è un percorso che ci fa andare sempre avanti e non ci fa fermare a pensare da dove siamo arrivati ma solo verso dove siamo diretti; un percorso che ogni volta che ci si ferma in un punto, quello stesso punto rappresenta un nuovo inizio, una nuova Home Page; un percorso che ci porta all’informazione che cerchiamo secondo una via che non decidono gli altri a priori ma che scegliamo noi.

Quindi mettiamoci al lavoro per rimanere al passo, per dare movimento, per uscire totalmente dagli schemi e dalle regole, diventare quindi più “liquidi” e progettare un Web fuori dagli spazi e dai limiti entro i quali siamo abituati a rimanere.

Screenshot del sito web di The Bullitt Agency

Screenshot del sito web di The Bullitt Agency

Ci piace, Web e ha le etichette , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.
  • http://www.kompresa.com/ Ramon

    Concordo pienamente, ed aggiungo che in questo clima di incertezza il nostro compito non è semplicemente quello di prepararci al futuro ma costruirlo giorno dopo giorno … ed il web ci può dare un grosso aiuto.

  • Pingback: otto Dezember 12

  • read it in your language:

  • Translator

    Italiano flagCinese (Semplificato) flagInglese flagFrancese flagTedesco flagGreco flagRusso flagSpagnolo flag
  • azioni