Open source marketing tools

Blogfolio Archimede

Polygon Graphic per Ecoopera

Da sempre il mondo digitale è popolato da poligoni.
Come sapete, tutti i modelli 3d in realtà sono strutturati in poligoni. Maggiore è il numero di poligoni, più dettagli avrà il modello. Nulla di nuovo.
Ma lo stile rétro è sempre di moda e per i nuovi calendari di Ecoopera abbiamo rispolverato un po’ della vecchia scuola.

La “Polygon Graphic” o grafica poligonale prende ispirazione dalla passate tecniche di computer modelling e animazione, ricostruita con tecniche moderne. Il design poligonale inoltre ha un precedente in arte, per l’esattezza nei primi del 20 secolo quando si diffondeva il movimento espressionista influenzato dall’avvento della fotografia.

Questo 2016 Ecoopera porta l’arte del ricomporre e dello scomporre. I triangoli del logo si sciolgono e si ricompongono di mese in mese negli animali tipici del territorio trentino, esplorando nuove forme e dimensioni, creando un mosaico di poligoni.

Calendario Ecoopera Polygon Design

Mabel 

Grafica e ha le etichette , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.
  • read it in your language:

  • Translator

    Italiano flagCinese (Semplificato) flagInglese flagFrancese flagTedesco flagGreco flagRusso flagSpagnolo flag
  • azioni